Ai Soci, agli Amici e ai Sostenitori del Comitato "Quelli che il  Parco..."

Gentili Amiche, cari Amici,

anzitutto un buon anno nuovo !

Gli ultimi mesi ci hanno visto continuare la nostra attività istituzionale senza il valido supporto di Thaya Passarelli e di Silvia Naldi, che, come forse avrete saputo, hanno dato le dimissioni dal Consiglio operativo del Comitato per scelte personali.
Nel 2013 quindi ci avete “sentito” poco, ma eccoci qua finalmente con un consiglio operativo rinnovato e pronto ad affrontare tutti gli impegni che abbiamo preso anche nei vostri confronti.
Prima di passare ai programmi per il 2014, vorremmo ripercorrere insieme a voi quel che è stato fatto durante lo scorso anno:

Ci siamo visti tutti insieme per la festa della befana, in occasione della quale abbiamo continuato a raccogliere fondi per la campagna “Ti amo, allora ti pianto!”, che ha proseguito poi fino al mese di aprile con la piantumazione e l’adozione da parte delle scuole di 5 giovani alberi.

Il 16 gennaio il Consiglio Operativo ha trasmesso alla Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio formale richiesta di riconoscimento dell'interesse storico e artistico del Parco. Il 15 febbraio la Soprintendenza ci ha risposto di aver acquisito la documentazione, e nel mese di settembre abbiamo integrato la richiesta con tutta la documentazione fotografica richiesta, e siamo in attesa di aggiornamenti sull’iter di riconoscimento.

Il 4 maggio abbiamo aderito all’Open House 2013 Seconda Edizione con una visita guidata nel nostro parco, che ha visto la partecipazione di numerose persone interessate alle lezioni del Professor Carlo Bordin  e dell’architetto Paolo Alberti.

Dopo le elezioni di maggio, abbiamo ribadito alla nuova amministrazione municipale e comunale la nostra ferma contrarietà alla realizzazione del PUP Virgiliano: il 16 settembre abbiamo ritenuto necessario inviare una lettera al nuovo sindaco Ignazio Marino. Ad oggi, però, nessuna risposta.

Le informazioni non ufficiali ci dicono che il PUP non risulta al momento tra le priorità dell’amministrazione, ma l’espunzione del progetto dal Piano Urbano Parcheggi non è ancora stata formalizzata.

Infine abbiamo continuato tenacemente a sollecitare maggior trasparenza nella gestione dei beni e del verde pubblico (concessioni rilasciate ad attività economiche all’interno del parco), e richiesto il rinnovo del protocollo d’intesa, scaduto lo scorso aprile.

Il 13 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, abbiamo organizzato insieme ad ActionAid una mattinata al parco per sensibilizzare adulti e bambini sull’importanza della difesa della terra.

Il 21 novembre abbiamo aderito alla Giornata Mondiale dell’Albero, e con la partecipazione di professori e ragazzi della Scuola Media Esopo abbiamo presenziato alla piantumazione di un nuovo cipresso.

Dal mese di luglio, così come molti di voi hanno saputo, le convenzioni con le cooperative sociali che si occupavano della manutenzione del verde non sono state più rinnovate, e per vari mesi il parco è rimasto aperto nelle ore notturne alla mercè dei vandali. Il degrado in cui è immediatamente precipitato il parco è stato parzialmente arginato da un intervento dell’amministrazione municipale che ha ripristinato la chiusura serale ed ha istituito una pulizia minima.

Il 2014 sarà per noi l’anno della partecipazione e della sinergia con i tanti comitati che sono nati negli ultimi mesi ed anni in tutta Roma, ed anche nel nostro quartiere: l’amore per la nostra città, il desiderio di vederla pulita, bella, verde, rispettata da tutti, sono i principi che ci uniscono.
Abbiamo infatti aderito alla rete Comitati II Municipio, e durante l’anno vi terremo aggiornati sulle iniziative alle quali parteciperemo.

Il primo evento dell’anno sarà la tradizionale festa di carnevale, e vi aspettiamo tutti domenica 2 marzo dalle 10 alle 13 per rivederci e passare una mattinata in allegria. A breve verrà pubblicato il programma della festa, che dovrebbe prevedere due piccoli concorsi: una sfilata per le maschere più originali, ed una gara culinaria che premierà i più buoni dolci caratteristici di questa festa.

Invitiamo tutti i Soci a regolarizzare il pagamento della quota associativa per l'anno 2014 che, ricordiamo , ammonta a € 5,00 ( IBAN: IT64 V03296 01601 0000 6638 5795).Sarà possibile regolarizzare il pagamento anche in occasione della festa del 2 marzo.
Con i migliori saluti a voi tutti!
Il Consiglio Operativo
Paolo Alberti, Fabrizio Bacchi, Marta Bottari, Giulia Canessa, Antonio Loy, Paola Mariotti, Pamela Pannicelli, Enzo Rigoli